antibesIl 20 marzo in tutto il mondo si festeggia la Giornata internazionale della Francofonia. Questo termine indica l'insieme dei paesi e delle persone che usano la lingua francese. Sapevate che nel mondo ci sono 300 milioni di francofoni? Che sono 88 gli stati che fanno parte dell'Organizzazione Internazionale della Francofonia (OIF)? Che il francese è la quinta lingua al mondo, la quarta utilizzata su internet?  E che sono 132 milioni le persone che stanno imparando il francese? Ebbene si,

AusilioCome possiamo migliorare la nostra autostima e sentirci meglio nel contro corpo?
Come gestire le nostre emozioni e fare in modo che ci sostengano anziché boicottarci?
Che cos’è veramente l’empatia e perché può aprirci le porte della nostra realizzazione personale e professionale?
Come creare relazioni sane con gli altri, che si tratti di coppia, amicizia o lavoro?
Come dire le cose agli altri in maniera efficace e farci capire senza sfociare in liti e incomprensioni?
Come gestire meglio i social e il web per fare in modo che non succhino via tempo ed energie ma che si trasformino in nostri alleati?

PHOTO 2019 04 13 07 37 42 thumbSi è concluso il corso “L’informazione è capitale Civile”.
Per quattro mesi un gruppo di studenti di diversi indirizzi del nostro Istituto ha frequentato a Vetrya un laboratorio di giornalismo, valido anche per l’ASL, sapientemente tenuto dalla giornalista Beatrice Curci. E’ stata un’esperienza di grande valenza professionale e umana, come si può comprendere leggendo le parole che la giornalista e gli studenti si sono scambiati durante la cena dei saluti di fine corso. Speriamo fermamente che sia solo un arrivederci al prossimo anno scolastico con vecchi e nuovi studenti.

passion2 IMG 2088 thumbCosa rimarrà impresso nella memoria di studenti e professori dopo la visita di Laurence Carbonetti all'I.I.S.S.T di Orvieto? Sicuramente la sua enorme passione per l'insegnamento e la sua grande voglia di stare con i ragazzi.

Lo scorso martedì 2 aprile il professor Carbonetti, o “Mr Carbonetti”, come lo chiamavano i tanti studenti americani che hanno avuto la fortuna di averlo come insegnante, è stato ospite del nostro istituto, dove ha tenuto tre lezioni di storia e letteratura inglese nelle classi 1S2, 3S1 e 4SA1.