8Il giorno 25 febbraio 2021, nel primo pomeriggio, si è tenuto, tramite la piattaforma Meet, un incontro che ha avuto come ospite la scrittrice, blogger, conduttrice radiofonica e giornalista Giulia Blasi. All’evento hanno partecipato i peer educator e le insegnanti del progetto YAPS (Young and Peer School), gli operatori sanitari dell’Equipe Promozione della Salute USL Umbria 2 e molti altri studenti e studentesse del triennio.

Cattura2Il 29 gennaio, dalla Sala degli Arazzi della Rai, in diretta streaming all’interno della XXXIV edizione della Giornata Internazionale di Eurovisioni, si è svolta la presentazione del concorso per le scuole dell’ Associazione Articolo 21 e del Ministero dell’Istruzione, sul diritto all’istruzione e alla conoscenza: Rileggiamo l’articolo 34 della Costituzione

BarbabellaIl giorno venerdì 11 dicembre, le classi quinte del Liceo Ettore Majorana hanno partecipato alla Decade Kantiana, un evento che dal 2015 anima la città di Orvieto. La Decade Kantiana si occupa ogni anno di uno dei temi affrontati dal celebre filosofo Immanuel Kant circa tre secoli fa. Grazie all’organizzazione del professor Franco Raimondo Barbabella e al coordinamento scientifico del professor Massimo Donà, il convegno ha luogo ad Orvieto, unico posto in Italia dove si svolge questo tipo di manifestazione, sul modello tedesco “Kant Decade”, volto al raggiungimento, nel 2024, del trecentesimo anniversario dalla nascita del grande filosofo.

ioleggopercheI motivi per cui leggiamo sono tanti, infiniti. Leggere è un modo di vivere, è un modo per uscire fuori da sé, di dimenticare i problemi che ci assillano, un modo per calmarci e per curare le ferite. In un anno tanto difficile come quello che stiamo vivendo la lettura è decisamente qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Proprio per questo anche quest’anno è stato riproposto a livello nazionale il progetto “Io leggo perché”.