Firenze211 Maggio 2022: finalmente, di nuovo “in gita!”

Il grande pullman ci scarica direttamente sul Lungarno, in perfetto orario. Senza neanche accorgercene, ci eravamo seduti dividendo i posti esattamente a metà: dietro la 2S3, i “grandi” della giornata, e noi della 1S1 nei primi posti. Superata la “timidezza” iniziale, comunque, il clima è stato sereno e piacevole per tutto il giorno.

PASSEGGIATENon ci poteva essere tema più adeguato per questo Festival della Filosofia, che è ripartito dopo l'oscuro periodo che ci ha costretto a casa per circa due anni. Philia, un termine dalle molte sfumature, così tanto amata nel mondo classico da esser trattata in tutte le sue forme.

Ad Atene, Delfi ed Epidauro siamo penetrati nei pensieri profondi dei più grandi filosofi.

0 thumbNoi studenti della classe IV dell’Istituto Tecnico Maitani abbiamo avuto l’opportunità ed il piacere di partecipare ad un progetto innovativo e nel contempo eticamente importante dal titolo: “Economia sociale antidoto all’economia criminale”.

Il coordinatore, prof.Mauro Baldascino, è stato il promotore di questa attività che ci ha permesso di intraprendere un percorso educativo molto interessante e coinvolgente anche dal punto di vista umano. Il progetto si è articolato attraverso cinque fasi:

bandaIl tema del Festival della Filosofia in Magna Grecia - Velia - 18 al 22 Aprile 2016 - al quale abbiamo partecipato noi studenti delle classi 3S1-3S2 e 3SA2, è stato "Paideia".
L'apertura del festival si è tenuta a Vallo Della Lucania dove ci siamo incontrati con studenti provenienti da ogni parte d'Italia e, calorosamente accolti dalla banda cittadina, ci siamo recati presso il teatro

Subcategories

Quest'anno Ulisse è un nostro studente "onorario": promosso in 2S3, è passato all'istruzione parentale per vivere questa magnifica esperienza. È però rimasto collegato con i compagni e con gli insegnanti: possiamo immaginarlo nelle lunghe ore di navigazione mentre fa i compiti di matematica. L'anno prossimo, dopo un esame, ha tutte le intenzioni di tornare nella sua classe.