platea longoRiappropriamoci del nostro futuro! Lo dice con forza trascinante Settimo Termini - sono 300 gli studenti che applaudono nella splendida Sala dei 400 del Palazzo del Capitano del Popolo a Orvieto - venerdì mattina, è da poco iniziata la quinta edizione di OrvietoScienza, quest'anno sul tema intelligenza artificiale vs intelligenza naturale.

Intgreco2016_1elligenza Artificiale vs Intelligenza Naturale. Questi i temi che animeranno l'iniziativa di OrvietoScienza, giunta ormai alla sua quinta edizione, nei giorni 24 e 25 febbraio 2017. Come è ormai tradizione, i lavori sono iniziati con un incontro con il giornalista scientifico e scrittore Pietro Greco, che il 12 ottobre ha incontrato più di 100 studenti e insegnanti. Ha fatto seguito la presentazione dei laboratori che impegneranno numerosi studenti fino alla fine di febbraio.

Selezione_002Una proposta per il riconoscimento dello status giuridico di rifugiato ai migranti ambientali

OrvietoScienza è un appuntamento annuale, che offriamo come Istituto ai nostri studenti e al territorio,

Greco2Lo scorso mercoledì  si e’ tenuto  l’incontro con il noto giornalista e scrittore scientifico Pietro Greco che, come ogni anno, dà il via alle attività di OrvietoScienza. Il  tema  di quest'anno, in cui l'iniziativa è giunta ormai alla sua quarta edizione, sono i cambiamenti climatici, argomento che, data l’ormai indubbia problematica del surriscaldamento globale, può essere sviluppato non solo dal punto di vista scientifico, analizzando le cause e le conseguenze di tali cambiamenti a livello tecnico, ma anche in ambito politico, sociale ed economico;